Il sistema della comunicazione 

  • I tipi di testo
  • I generi letterari

Caratteristiche del mito

  • Testi: Un mito a scelta

Caratteristiche della fiaba

  • Testi: Charles Perrault, Cappuccetto Rosso Carmen Martin Gaite, Cappuccetto Rosso a Manhattan

Caratteristiche della novella e del racconto

  • Testi: Erodoto, La novella di Rampsinito Giovanni Boccaccio, Chichibio e la gru Giovanni Verga, Rosso Malpelo

Caratteristiche dell’epica

  • Testi: Omero, brani scelti dall’Iliade Omero, brani scelti dall’Odissea

Grammatica

  • Morfologia
  • Le parti del discorso
  • Sintassi

MODULO 1

FINALITA’ COMUNICATIVE: Presentarsi ed essere in grado di dare informazioni personali, sulla propria casa ciò che si possiede. Descrivere una propria giornata tipo, con usi e abitudini quotidiane.

GRAMMATICA: Simple present del verbo avere e essere nelle quattro forme (affermativa, negativa, interrogativa e interrogativo-negativa), risposte brevi. Imperativo, pronomi personali soggetto, articolo determinativo e indeterminato, plurale dei sostantivi.

MODULO 2

FINALITA’ COMUNICATIVE: Saper introdurre un discorso inerente cibi preferiti, luoghi frequentati di solito e date importanti.

GRAMMATICA: Present continuous, espressioni di tempo, sostantivi numerabili e non. Can (abilità) e may (probabilità), past simple, espressioni di tempo per indicare il passato, could e may. Comparativo di maggioranza, minoranza e uguaglianza, numeri cardinali e ordinali.

MODULO 3

FINALITA’ COMUNICATIVE: Parlare delle vacanze, della sistemazione e della durata, dei mezzi di trasporto, come chiedere indicazioni, saper esprimersi con termini inerenti l’abbigliamento e la moda.

GRAMMATICA: Past simple: verbi regolari e irregolari, How long? Present simple con valore di futuro. Aggettivi e pronomi possessivi, superlativo relativo e assoluto.

MODULO 4

FINALITA’ COMUNICATIVE: Essere in grado di descrivere la propria personalità e saper parlare delle proprie ambizioni e scelte di vita.

GRAMMATICA: Futuro con Will, to be going to, espressioni di tempo future, What does she like?, Present Perfect con avverbi: ever, never, been, gone, recently, just, already, yet, differenze tra Present Perfect e Past Simple.

• La preistoria

• La civiltà del Nilo

• I popoli mesopotamici e gli Ittiti

• Minoici e Micenei

• Il medioevo ellenico e l’età arcaica

• Sparta e Atene

• Persiani e greci

• L’età di Pericle

• La guerra del Peloponneso e la crisi del mondo greco

• Alessandro magno l’ellenismo

• Roma dalle origini al principato

1. INSIEMI NUMERICI

  • L’insieme N: addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione e relative proprietà; potenze e relative proprietà; espressioni aritmetiche.
  • Massimo Comune Divisore e Minimo Comune Multiplo.
  • L’insieme dei numeri razionali assoluti: le frazioni e relative operazioni; espressioni aritmetiche nell’insieme dei numeri razionali assoluti.
  • Numeri decimali; frazioni decimali; frazioni generatrici di numeri decimali. Rapporti e proporzioni; proporzioni numeriche.
  • L’insieme dei numeri razionali relativi: uguaglianza e disuguaglianza di numeri relativi; operazioni e loro proprietà; potenze e proprietà delle potenze.

2. CALCOLO LETTERALE

  • Monomi: grado di un monomio, operazioni ed espressioni con i monomi.
  • Polinomi: grado di un polinomio, operazioni con i polinomi.
  • Prodotti notevoli: quadrato di un binomio, prodotto della somma di due monomi per la loro differenza.

3. EQUAZIONI DI PRIMO GRADO

  • Equazioni con una incognita intere: impossibili, indeterminate, determinate.
  • Principi e conseguenze dei principi di equivalenza delle equazioni.
  • Risoluzione di una equazione di primo grado numerica intere

4. GEOMETRIA

  • Gli enti fondamentali della geometria, ed l significato dei termini postulato, assioma, definizione, teorema, dimostrazione.
  • Nozioni fondamentali di geometria del piano.
  • Le principali figure del piano Misura delle grandezze.
  • Perimetro e area dei poligoni.

IL DIRITTO IN GENERALE

La parola diritto e i suoi significati

Le norme giuridiche

Diritto e giustizia

LE PRINCIPALI TAPPE STORICHE DELL’EVOLUZIONE DEL DIRITTO

  • Il diritto presso le popolazioni antiche e il codice Hammurabi
  • Il diritto presso i Romani
  • Dalla caduta dell’Impero romano all’età comunale
  • Il diritto nell’età moderna
  • L’evoluzione più recente del diritto

LE FONTI DEL DIRITTO

  • Le fonti del diritto in generale
  • Le fonti e il principio della gerarchia delle fonti
  • I rami del diritto
  • L’interpretazione delle norme giuridiche
  • L’efficacia delle norme giuridiche nello spazio e nel tempo

I SOGGETTI DEL DIRITTO

  • Le persone fisiche
  • Le organizzazioni collettive
  • Il rapporto giuridico
  • L’oggetto del diritto

LO STATO IN GENERALE 

  • La società e la sua organizzazione
  • Comunità e stato
  • Lo Stato ed i suoi elementi costitutivi

IL LUNGO CAMMINO PER LA FORMAZIONE DEGLI STATI

  • L’evoluzione storica delle forme di Stato
  • Dalla crisi dello Stato liberale allo Stato democratico
  • Lo Stato democratico

I BISOGNI I BENI ED I SERVIZI

  • I bisogni
  • Beni, servizi e compatibilità ambientale

IL SISTEMA ECONOMICO ED I SUOI PROTAGONISTI 

  • Il sistema economico in generale e i suoi protagonisti
  • Le attività dei soggetti del sistema economico
  • Le relazioni tra i soggetti dell’economia

I SISTEMI ECONOMICI E LA LORO EVOLUZIONE

  • I problemi più rilevanti di un sistema economico 
  • I tipi di sistema economico
  • Evoluzione della società e sistemi economici fino alla rivoluzione industriale
  • Il sistema liberista
  • Il sistema socialista
  • Il sistema ad economia mista

LE FAMIGLIE

  • Le attività economiche delle famiglie
  • Il lavoro e le fonti di reddito 
  • I consumi
  • Il risparmio

LE IMPRESE

  • I settori produttivi ed il rispetto dell’ambiente 
  • I fattori della produzione
  • Le imprese di oggi

LO STATO

  • Lo Stato come operatore economico
  • Le entrate e le spese dello stato
  • L’intervento dello Stato nell’economia e i cicli economici

IL MERCATO IN GENERALE

  • La domanda e l’offerta
  • Le diverse forme di mercato 
  • I mercati e la tutela del consumatore

IL MERCATO DELLA MONETA

  • La moneta
  • I diversi tipi di moneta
  • Il potere di acquisto della moneta e l’inflazione

L’EURO E LE BANCHE

  • Dalla lira all’euro
  • L’attività delle banche
  • Il funzionamento del sistema creditizio italiano
  • Sebc, Eurosistema, Bce

IL MERCATO DEL LAVORO 

  • Le caratteristiche del mercato del lavoro
  • La domanda e l’offerta di lavoro
  • L’occupazione
  • La disoccupazione
  • I nuovi sviluppi del mercato del lavoro

 

Formazione di un pianeta

  • L’origine del nostro sistema planetario
  • La Terra : la formazione di un pianeta a strati concentrici
  • Formazione di continenti,oceani e atmosfera della Terra
  • La Terra come sistema di componenti interagenti

La litosfera e la teoria della tettonica delle placche

  • la teoria della tettonica delle placche
  • I Minerali
  • Le rocce, la degradazione meteorica,l’erosione ed il ciclo delle rocce 
  • I terremoti 
  • il Vulcanismo

L’atmosfera

  • L’atmosfera e i suoi strati
  • Riscaldamento terrestre ed inquinamento atmosferico
  • Elementi metereologici e fattori geografici del clima
  • I climi della Terra

L’idrosfera

  • Il ciclo dell’acqua 
  • Le acque continentali
  • Oceani e mari
  • I ghiacciai

Grandezze fisiche

Il metodo sperimentale, il concetto di grandezza fisica e di grandezze fondamentali e derivate, le unità di misura e il Sistema Internazionale, i multipli e sottomultipli dell'unità in base 10, la notazione esponenziale.

La misura

Misura ed errori, caratteristiche di uno strumento di misura, tipi di errore, il valore medio di una serie di misure, l'errore assoluto, relativo e percentuale, la semidispersione, le regole di arrotondamento, le cifre significative, le relazioni fondamentali tra grandezze.

I vettori

Grandezza scalare e vettoriale, le caratteristiche di un vettore, somma di vettori e prodotto fra un vettore e uno scalare.

Le forze e l’equilibrio

Definizione operativa di forza e la sua unità di misura, la legge di Hooke, massa e peso e loro relazione, la forza di attrito statico, punto materiale, equilibrio del punto materiale, i vincoli, il corpo rigido esteso, momento di una forza e di una coppia di forze, equilibrio dei corpi rigidi, baricentro, equilibrio stabile, instabile e indifferente, funzionamento della leva come esempio di macchina semplice.

Idrostatica

Pressione, principio di Pascal, il funzionamento del torchio idraulico, la legge di Stevino, il principio di Archimede

LA SOCIOLOGIA

  • La nascita della sociologia :COMTE;
  • L’evento decisivo “L’INDUSTRIALIZZAZIONE”
  • Il vocabolario del sociologo (norme sociali ,la devianza ,le istituzioni ,lo status ,il ruolo, le organizzazioni, la stratificazione sociale )

INTERAZIONE SOCIALE

  • Il gruppo
  • i ruoli
  • i processi di relazione
  • I gruppi sociali e la loro struttura (definizione –tipologie –figure principali del gruppo –leader-leadership –reti comunicative)
  • I processi di gruppo (interdipendenza, coesione, appartenenza, creazione di “norma comune “)
  • La famiglia, ieri e oggi , famiglia e matrimonio , essere uomini e donne in famiglia
  • La famiglia come ambiente di crescita e apprendimento ( i compiti della famiglia , famiglia e valori ,il primo legame di attaccamento , la teoria di BOWLBY)
  • Il caso di HANS interpretato da BOWLBY
  • Rapporto tra tipo di attaccamento e personalità futura

LA SCUOLA

  • La scuola come istituzione sociale
  • Le funzioni della scuola
  • La relazione educativa a scuola ( un luogo in cui si impara a comunicare , comunicazione empatica e dialogo educativo )
  • La valutazione della realtà sociale (stereotipi , pregiudizi , norme e valori )
  • Gli stereotipi ( definizione , nascita , le cause , come operano ) -I pregiudizi ( definizione ,le cause , tipologie )
  • Gli studi di ALL PORT
  • Gli atteggiamenti I SERVIZI SOCIALI E IL WELFARE STATE
  • Caratteri essenziali a livello nazionale ed internazionale : le risposte dello STATO ai bisogni delle persone (il sistema del Welfare , le politiche ,dal Welfare State al Welfare mix ,il volontariato )

Il Welfare

  • I bisogni
  • Le pratiche sociali: dalle origini al periodo fascista
  • Le politiche sociali: dalla Costituzione italiana al Servizio Sanitario Nazionale
  •  Le politiche sociali: dalla legge 180 alla legge quadro
  • Welfare mix
  • I servizi e gli interventi con il welfare mix
  • III settore: ASP e cooperative sociali
  • III settore: volontariato, associazioni, fondazioni, onlus

Le figure professionali e la relazione d’aiuto

  • Sicurezza sociale
  • Figure professionali e l’assistente sociale
  • Educatore professionale
  • Animatore socio culturale
  • Importanza del lavoro per progetti nei servizi socio-sanitari
  • Punti essenziali nella relazione d’aiuto
  • Presa in carico
  • Analisi del caso
  • Proposte di attività e progetti di animazione

Le tecniche di animazione

  • Alcuni giochi europei
  • Filastrocche
  • Dèquipage
  • Decorazione del vetro
  • Halloween e trucco
  • Fiori
  • Cornici
  • Di tutto un po’
  • Costruiamo cartelloni
  • Giochi d’attenzione
  • Spunti di discussione
  • Suoni
  • Musica come gioco e terapia
  • Metodologie operative e educazione musicale

MODULO 1

Funzioni della lingua

Salutare, descriversi e descrivere qualcuno caratterialmente e fisicamente, presentarsi e presentare qualcuno, parlare di quello che piace o non piace fare, chiedere e dire a chi appartiene qualcosa, parlare dei mestieri e della famiglia.

Strutture della lingua

L'alphabet, la phonétique, les articles définis et indéfinis, masculin et féminin, singulier et plurier, les pronoms personnels sujets, les pronoms toniques, la phrase négative, les questions, être et avoir, les verbes du premier group, les adjectifs possessifs.

MODULO 2

Funzioni della lingua

Chiedere l'ora, domandare e dare indicazioni, raccontare la propria giornata, fare proposte, parlare della casa e dell'arredamento, fornire indicazioni stradali, parlare del tempo atmosferico, esprimere uno stato fisico e un sentimento, raccontare un avvenimento.

Strutture della lingua

Les articles contractés, le partitif, très et beaucoup, les adverbes interrogatifs, les adjectifs interrogatifs, l'impératif, les verbes du 2 groupe et du 3 groupe, les adjectifs démostratifs, c'est et il est, le pronom en, l'adjectif indéfinis tout, le futur proche, les pronoms personnels complément d'ojet direct et indirect, il y a, le pronom y, le présent progressif et le passé récent.

MODULO 3

Funzioni della lingua

Fare apprezzamenti su qualcosa, scusarsi, parlare di un animale, ordinare un pasto, chiedere informazioni su un piatto, parlare delle abitudini alimentari, situare nel tempo, parlare del luogo in cui si vive, fare una supposizione Strutture della lingua Les pronoms démostratifs, la négation avec plus et jamais, Personne et rien, les prépositions en, dans, depuis, l'accord du passé composé, l'imparfait, les pronoms relatifs, le superltif relatif d'infériorité et de supériorité, le futur simple, la phrase hypothétique.

LESSICO

Oggetti dell'aula, mestieri e professioni, aggettivi di nazionalità, stati d'animo, numeri cardinali e ordinali, parti del corpo, mobili e oggetti della casa, colori, capi di abbigliamento, caratteristiche fisiche e caratteriali delle persone, giorni della settimana, nomi dei mesi, nomi di parentela, hobby e attività del tempo libero, animali di compagnia, caratteristiche fisiche e caratteriali degli animali, azioni quotidiani, attività e materie scolastiche.

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy