• Il PRIMO NOVECENTO

1. Decadentismo e l'età delle avanguardie

2. La narrativa

3. Giovanni Pascoli

4. Gabriele D'Annunzio

5. La poesia del primo 900 in Italia

• Corazzini

• Gozzano

• Marinetti

6. Luigi Pirandello

7. Italo Svevo

• TRA LE DUE GUERRE

1. La narrativa

2. Giuseppe Ungaretti

3. Eugenio Montale

4. Umberto Saba

5. Salvatore Quasimodo

• IL SECONDO NOVECENTO

1. Narrativa e teatro

2. Primo Levi

3. Italo Calvino

Reported Speech

Popular Productivity Software

Word Processing Software

GRAMMATICA: Present Simple/ Present Continuous Spreadsheets

Managing Your Data

Call in the Macrosoft

GRAMMATICA: Simple Past, regular and irregular verbs Networks

Lans and Wans

How an Ethernet Works

What’s the Internet

GRAMMATICA: Present Perfect/Present Perfect Continuous Getting Connected

Standards and Protocols  Connecting to the Internet

Cut the Cables

GRAMMATICA: Future with shall/will Links to the Net

Common Internet Tools

The World Wide Web

Indexes and Search Engines

Two Common Internet Tools: TFP and Telnet

GRAMMATICA: Modal verbs, must, have to, shall Communicating on the Net

Electronic Mail

You Have Got Free Mail

Talking “Live” on the Internet

Forums for Change

E-Commerce Essentials

Multimedia

Java & Co

Flash

Music on the Net

Having Fun with Sound

L'ETA' DELL'IMPERIALISMO E LA PRIMA GUERRA MONDIALE

1. L'imperialismo

2. Lo scenario extra europeo

3. L'età giolittiana

4. La prima guerra mondiale

5. Dalla rivoluzione russa alla nascita dell'Unione Sovietica

6. L'Europa e il mondo all'indomani del conflitto

L'ETà DEI TOTALITARISMI E LA SECONDA GUERRA MONDIALE

1. L'Unione Sovietica di Stalin

2. L'avvento del fascismo

3. Gli Stati uniti e la crisi del 1929

4. La crisi della Germania repubblicana e il nazismo

5. Il fascismo in Italia

6. La seconda guerra mondiale

IL MONDO BIPOLARE

1. Usa-Urss

2. La decolonizzazione in Asia e Africa

3. Dalla seconda guerra fredda alla caduta del muro di Berlino

4. L'Italia della prima repubblica

PROGRAMMA DI MATEMATICA

Analisi

Sviluppo in serie di funzioni

Sviluppo in serie di Fourier e sue applicazioni

Funzioni di due o più variabili, derivate parziali

Equazioni differenziali del primo e del secondo ordine

Analisi numerica

Risoluzione di equazioni algebriche

1) La rappresentazione della conoscenza

2) Interfacce

3) Interazione con interfacce

4) Compilazione di form

5) Navigazione per mezzo di menu

6) Altri strumenti di interazione

7) Localizzazione

8) Supporto ai disabili

9) Progettazione di un sito: sviluppo e grafica

10) Pubblicazione di un sito

11) Uso de CSM

12) Architetture per il software

13) Architetture basate sui servizi

14) Strutture della rete

15) La sicurezza dei sistemi informatici

16) Posta elettronica certificata

1.BASI DI DATI: concetti introduttivi e progettazione concettuale:

  • Archivi tradizionali e database: limiti dell’organizzazione tradizionale degli archivi
  • Schema e istanza di una base di dati.
  • Linguaggi: DDL, DML, QL e DCL
  • Metodologie di progettazione
  • Sistemi di gestione: il DBMS e sue funzioni
  • Realizzazione dello Schema ER: attributi (delle entità e delle associazioni, semplici, composti e multipli, attributi chiave e attributi non chiave), entità, associazioni.
  • Tipi e proprietà delle associazioni (Tipi: 1:1, 1:N, N:N e ricorsive; Proprietà: diretta, inversa, totale, parziale, molteplicità, cardinalità)
  • Collezioni di entità e gerarchie.

2.BASI DI DATI:

  • La Progettazione logica:
  • Relazioni;
  • Schema relazionale;
  • Vincoli d’integrità sull’entita e vincoli referenziali, vincoli espliciti;
  • Le regole di derivazione;
  • Algebra relazionale: operazioni insiemistiche ed operazioni relazionali;
  • Normalizzazione delle relazioni 1FN, 2FN e 3FN con forma normale di Boyce-Codd.

3.BASI DI DATI:

  • il linguaggio SQL eccetto comandi per la sicurezza del database:
  • Istruzioni DDL di SQL
  • Istruzioni DML di SQL
  • QL: Interrogazioni semplici
  • QL: Interrogazioni nidificate (uso delle subquery);
  • DCL: Specifiche SQL per la creazione delle viste logiche:
  • DCL: Specifiche SQL per l’attribuzione dei diritti di accesso agli utenti del DB.

4.ARCHITETTURA DI UN DBMS

  • Il DBMS: - Dati e metadati
  • Architettura interna di un DBMS
  • Progettazione fisica di una base di dati

5.PROGRAMMAZIONE LATO SERVER E I WEB SERVER

  • Architetture Client
  • Server, ripartizione delle applicazioni tra client e server
  • Utilizzo di un Web server: Apache.
  • Configurazione di un Web server
  • Linguaggi di scripting : il PHP
  • Utilizzo del PHP per creare applicazioni WEB
  • Database Ripartizione dei servizi lato client e lato server:
  • Housing, Hosting e Server Web in azienda I differenti approcci nell’interfacciare il DB alla rete
  • Trigger; - web server - client - ODBC 6.
  • Laboratorio: Uso di XAMPP per la creazione e gestione di un database; Il database MySQL; Programmare un database che interagisca con pagine Web. Il gestore di basi di dati relazionali MySql; Il linguaggio HTML.(ripasso); SQL: sintassi dei comandi DDL, DML, DCL e QL; Il linguaggio PHP: programmare la connessione al Database, Incorporare query di interrogazione del database all’interno di pagine PHP; Gestione sessioni e cookies.

7.SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATICI (In coordinamento con Sistemi)

  • Requisiti fondamentali per la sicurezza del SI
  • Requisiti per la sicurezza di un sistema informatico
  • Attacchi informatici: Sniffing, spoofing, denial of service, nuking ecc.
  • Protezione dai virus
  • Crittografia a chiave simmetrica e asimmetrica
  • Firma digitale

Le reti di calcolatori

Il modello stratificato di riferimento

OSI

Trasmissione dati

Problematiche e dispositivi per la comunicazione

Le funzioni del livello di collegamento dati

Metodi di accesso al mezzo

Esempi di protocollo di Data Link

Lan e modello di riferimento

IEEE 802

Rete ethernet

Reti wireless

I livelli di rete e di trasporto

I livelli superiori del modello OSI

Sistemi di acquisizione e distribuzione dati

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy