La fonetica, la morfologia, la sintassi

Grammatica: il nome, l’articolo, l’aggettivo, il verbo, i pronomi, l’avverbio, le preposizioni, le congiunzioni, l’interiezione

Aspetti metrico ritmici, rima, strofa, figure retoriche

La frase semplice, Soggetto, Predicato, Complementi, La frase complessa, Coordinazione, Subordinazione.

Il romanzo di formazione

Il romanzo storico

Il romanzo realistico

La narrazione naturalista e verista

Il romanzo di Memoria

Il Giallo

Il racconto di fantascienza

Il testo poetico e i suoi temi principali (amore, natura, impegno civile, inquietudine, memoria)

La relazione Il tema Il saggio breve L’articolo di giornale La recensione

L’Europa intorno all’anno Mille: contesto storico – culturale

Dal latino alle lingue volgari, i primi documenti in volgare.

L’epica germanica

L’epica in volgare neolatino

L’epica francese: il ciclo carolingio e il ciclo bretone

La poesia lirica provenzale: i temi, la metrica, i principali trovatori

La letteratura in volgare

La poesia religiosa: - san Francesco d’Assisi e Jacopone da Todi

La scuola siciliana:Giacomo da Lentini

La lirica toscana e Guittone d’Arezzo

La nascita della novella: Il Novellino

La letteratura di viaggio: il Milione di Marco Polo

La letteratura didascalica e Brunetto Latini

Temi principali del Dolce stil Novo

Guido Guinizzelli (+ letture)

Guido Cavalcanti (+letture)

Cecco Angiolieri (+ letture)

La vita, il pensiero e la poetica

La Vita Nuova: genere, contenuto e struttura dell’opera

Le Rime: realistiche, petrose e sperimentali

Il Convivio: genere, contenuto e stile

Il De vulgari eloquentia: genere e contenuto

Il De Monarchia: genere e contenuto

Le epistole

La Commedia: titolo, composizione del poema e stile

Francesco Petrarca: vita, pensiero e poetica

L’Africa: contenuto

Il secretum: contenuto

Le Epistole: contenuto

I Triumphi: contenuto

Il Canzoniere: titolo, struttura dell’opera e tema principale

Giovanni Boccaccio: vita, pensiero e poetica

Le opere del periodo napoletano: - La caccia di Diana - Il Filostrato - Il Filocolo - Il Teseida le opere del periodo toscano: - Il Ninfale d’Amleto - l’Amorosa visione - L’Elegia di Madonna Fiammetta - il Ninfale fiesolano - il Corbaccio

il Decameron: fonti, titolo e datazione - il Proemio.

La cornice, i dieci narratori.

La cultura dell’Umanesimo

La cultura del Rinascimento

I generi della letteratura umanistica e rinascimentale

La cerchia medicea e Lorenzo de Medici

La corte di Napoli Aragonese (Pontano e Sannazaro)

La corte di Ferrara ( gli Estensi) e Matteo Maria Boiardo:L’Orlando innamorato

Ludovico Ariosto: vita, pensiero e poetica

L’Orlando Furioso: la struttura del poema, le tematiche e lo stile; 

Nicolo Macchiavelli

Il Principe: titolo,dedica, composizione, stile e linguaggio.

francesco Guicciardini Vita, pensiero e opere I Ricordi La Storia d’Italia

Pietro Bembo: o Le prose della volgar lingua

Torquato Tasso Vita, pensiero e poetica Le opere minori: L’Aminta, Le Rime.

La Gerusalemme Liberata: struttura del poema, contenuto narrativo

 

THE U.K.: THE COUNTRY AND THE PEOPLE

  • The British Countryside
  • Government and Politics

HISTORY FILE 1

  • The British Monarchy
  • The Crown and the Parliament

THE U.K.: ONE STATE, FOUR COUNTRIES

  • England
  • The Southeast
  • The Southwest

HISTORY FILE 2

  • Ancient Britain
  • The Midlands
  • HISTORY FILE 3
  • The Industrial Revolution
  • East Anglia
  • The North
  • London
  • Getting around London
  • London Sights
  • Multicultural London

WALES: CULTURE AND TRADITION SCOTLAND

THE U.K.: SOCIETY AND LIFESTYLE

  • The British family
  • Houses and gardens

HISTORY FILE 4

  • The English language
  • Essence of Britishness
  • Festival and traditions

THE REPUBLIC OF IRELAND

  • Irish life
  • The trobled history of Ireland

GRAMMAR - Present Simple - Present Continuous - Present Perfect - State Verbs - Preposition of place - Adverbs of frequency - Indirect questions - Adverbs - Quantifiers - A few/ a little - Few / Little - Abstract nouns - Adjectives - Future Continuous - Going to Future - Will Future - Modal verbs - Past Simple.

Funzioni

Ripasso delle funzioni elementari

La retta (fascio proprio e improprio di rette)

Le coniche

La parabola

La circonferenza

Trasformazione di curve mediante isometrie

Simmetrie assiali : rispetto agli assi coordinati, alle bisettrici

Simmetrie centrali : rispetto all'origine

Traslazioni

Trigonometria

Goniometria

Misure di archi e di angoli

Funzioni trigonometriche

Funzioni seno, coseno e tangente e cenni alle relative inverse

Funzioni goniometriche di archi associati e complementari

Funzioni goniometriche di archi particolari

Funzioni di angoli somma e/o differenza

Formule di addizione e sottrazione

Formule di duplicazione

Equazioni e disequazioni goniometriche

Equazioni e disequazioni goniometriche elementari o riconducibili ad elementari

Equazioni e disequazioni goniometriche di II° e di grado superiore

Equazioni e disequazioni goniometriche lineari omogene e non.

Teoremi sui triangoli rettangoli e sui triangoli qualunque

Teoremi fondamentali sui triangoli rettangoli

Teorema dei seni

Teorema del coseno

Risoluzione dei triangoli rettangoli e dei triangoli qualunque

Risoluzione di problemi geometrici per via trigonometrica

Esponenziali e logaritmi

Funzioni esponenziali e logaritmiche

Teoremi sui logaritmi

Equazioni e disequazioni esponenziali

Equazioni e disequazioni logaritmiche

Numeri complessi

Forma algebrica

Piano di Gauss

Forma trigonometrica

Le operazioni

radici n-esime di un numero complesso

Meccanica applicata

Modulo 1 – Sistema Internazionale e richiami di trigonometria

1.1 - Unità di misura del S.I.

1.2 - Trigonometria

1.2.1 - teoremi del triangolo rettangolo

1.2.2 - il teorema dei seni

1.2.3 - teorema di Carnot

Modulo 2 – Statica

2.1 - Forze e Momenti

2.2 - Equilibrio dei corpi vincolati Modulo

3 - Cinematica

3.1 - Elementi del moto, Moto rettilineo, angolare, circolare.

3.2 - Moto relativo. Composizione dei moti.

Modulo 4 – Dinamica

4.1 – Leggi fondamentali

4.2 – Lavoro di una forza

4.3 – Principio di conservazione dell’energia

4.5 – Potenza

4.6 – Dinamica del moto rotatorio

Modulo 5 – Resistenze passive

5.1 – Attrito radente

5.2 – Attrito volvente

5.3 – Resistenza del mezzo

5.4 – Rendimento meccanico Macchine a fluido

Modulo 6 – Energetica

6.1 – Il problema energetico

6.2 – Le fonti di energia. Differenti fonti di energia alternativa.

6.3 – Classificazione delle macchine a fluido

Modulo 7 – Termologia

7.1 – Combustione. Potere calorifico dei combustibili.

7.2 – Quantità di calore e temperatura. Calore specifico

7.3 – Trasmissione del calore

Modulo 8 – Idraulica

8.1 – Pressione e misura della pressione

8.2 – Principio di Pascal – Principio di Archimede

8.3 – Regimi dei fluidi. Equazione di continuità

8.4 – Principio di Bernoulli – Perdite di carico nelle condotte.

- Circuiti elettrici e magnetici: grandezze elettriche, magnetiche e loro misura; componenti; leggi fondamentali.

- Risoluzione di circuiti in corrente continua con diverse metodologie (sovrapposizione degli effetti, leggi di kirchoff, teorema di Thévénin).

- Studio e risoluzione di circuiti in corrente alternata monofase. Sistema di trasmissione trifase (tensione concatenata, tensione stellata) e collegamenti generatore utilizzatore. Calcolo della potenza dissipata.

- Principi di algebra booleana: operatori logici e tabelle di verità. Teoremi fondamentali. Circuiti logici combinatori.

- Metodi di minimizzazione con la mappa di Karnaugh delle reti logiche e realizzazione pratica di circuiti logici. Minimizzazione con i teoremi dell’algebra booleana.

LABORATORIO - Misura delle grandezze elettriche in corrente continua e alternata

- Realizzazione con breadboard di circuiti logici combinatori.

Disegno Tecnico

Modulo 1 – Norme fondamentali di unificazione

1.1 - Principali Enti di Unificazione

1.2 - Norme su tipi di linee, scritte, scale di rappresentazione.

1.3 - Metodo delle proiezioni ortogonali 

1.4 - Norme per la sezionatura di oggetti

1.5 - Sistemi di quotatura

Modulo 2 – Disegno a mano libera e rilievo dal vero

2.1 - Disegno a mano libera: strumenti per operare, metodo di lavoro

Modulo 3 - Proiezioni ortogonali e rappresentazione della forma con sezioni. Lettura del disegno con sezioni

3.1 - Rappresentazione grafica di semplici componenti in vista e sezione

3.2 - Schede di lettura ed interpretazione del disegno con sezioni.

Modulo 4 – Tolleranze dimensionali e geometriche. Rugosità e Zigrinature

4.1 – Tolleranze dimensionali

4.2 - Tolleranze geometriche

4.3 - Rugosità superficiale

Modulo 5 – Il CAD 2D e 3D. Software dedicato al disegno computerizzato

5.1 – Le nuove tecnologie per la rappresentazione grafica 2D e 3D.

5.2 - Conoscere Autocad ed imparare ad utilizzarlo

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy