Ripasso della Grammatica di base

1. Il testo: analisi-produzione delle varie tipologie

Saper scrivere: il tema e il testo argomentativo

Età del Romanticismo : caratteri generali

  • Contesto storico: fra Ottocento e Novecento
  • Il Realismo
  • La Scapigliatura: genesi e caratteristiche del movimento; modelli e temi;
  • Il Naturalismo francese: origine, significato del termine e temi
  • Emile Zola e il romanzo sperimentale Il secondo Ottocento: le scritture del “vero”
  • Naturalismo e Verismo

1. Giovanni Verga

  • Giovanni Verga: vita, pensiero e poetica
  • Letture:
  • Vita dei campi - Rosso Malpelo
  • Novelle rusticane - La roba
  • I Malavoglia (passi scelti)
  • La fiumana del progresso (I)

L’incipit del romanzo

  • L’addio alla casa del nespolo
  • Mastro-don Gesualdo: temi e stile
  • Poesie e prosa del Decadentismo
  • Il Decadentismo
  • Il Simbolismo

1. Giovanni Pascoli

  • La vita
  • La poetica del fanciullino e il suo mondo simbolico
  • Lo stile e le tecniche espressive.
  • Le opere e percorsi antologici:
  • Il fanciullino (l’origine del saggio e i contenuti)
  • Myricae (Temi e stile)

2. Gabriele D’Annunzio (cenni)

  • La vita
  • La poetica dannunziana
  • Le opere

3. I Crepuscolari : Gozzano e Corazzini (cenni)

4. Italo Svevo

  • La vita, pensiero e poetica
  • 5. Luigi Pirandello
  • La vita, il pensiero e la poetica dell’ Umorismo
  • Il fu Mattia Pascal
  • Uno, nessuno e centomila
  • La rivoluzione del teatro nel teatro
  • Sei personaggi in cerca d’autore

6. Il Futurismo e Marinetti

Il secondo NOVECENTO

1. Contesto storico

2. Giuseppe Ungaretti

  • La vita
  • La poetica e lo stile
  • L’itinerario delle opere:
  • L’Allegria
  • Sentimenti del tempo

3. Eugenio Montale

  • La vita
  • La poetica e lo stile 
  • L’itinerario delle opere:
  • Ossi di Seppia
  • Le occasioni
  • La bufera e altro

4. Umberto Saba

  • La vita
  • La poetica dell’onestà
  • L’itinerario delle opere:Il Canzoniere

5. L’Ermetismo L’Ermetismo: significato storico e caratteristiche

6. Salvatore Quasimodo: vita, pensiero e poetica

7. Letture Neorealismo

CIVILIZATION.

  • Canada.The other North America
  • The country
  • The physical regions of Canada
  • The Making of Canada: the Inuit - Modern Canada
  • Toronto

ENERGY SOURCES EXPLORING THE COMPUTER WORLD - CAD/ CAM applications

THE MOTOR VEHICLE

  • The four-stroke engine
  • The two- stroke engine
  • The diesel engine
  • Electric and hybrid cars
  • Fuel cell-cars
  • SYSTEM AND AUTOMATION
  • The Mechatronics field
  • Machine Tools
  • Automated Factory Organisation
  • Numerical control and CNC
  • Sensors

HEATING AND REFRIGERATION

  • Heating system
  • Warm air central haiting
  • Mechanical refrigeration
  • Air conditioning and Pumps
  • Alternative heating system

GRAMMAR - Relarive clauses - Reported speech - Reporting verbs - First and Second Conditionals - Third Conditionals - Giving advice - Idiom with mind - Rhetorical questions - Reassuring and encouraging - Vocabulary and Key language

Il primo Novecento

Dal colonialismo all’imperialismo

L’età giolittiana

La politica interna di Giolitti fra socialisti e cattolici

La politica estera di Giolitti e la guerra di Libia

La crisi dell’equilibrio europeo: luci e ombre della “belle époque”

La Germania di Guglielmo I

La Triplice Intesa e la Triplice Alleanza Gli scenari della Grande Guerra

La prima fase della Grande guerra

Il primo anno di guerra (1914)

La guerra nel 1915-1916

La rivoluzione russa e la fine della guerra

Il quarto anno di guerre e il logoramento del “fronte interno” (1917)

La Russia in guerra e la rivoluzione di ottobre

Verso la fine della guerra

L’Europa e il mondo dopo il conflitto I totalitarismi europei

Il dopoguerra in Italia e l’avvento del fascismo

La questione di Fiume

Gli Stati Uniti e la crisi del ‘29

L’avvento del fascismo

Dalla marcia su Roma alla dittatura

Il regime fascista: politica interna ed estera

La Chiesa e il fascismo

L’Unione sovietica tra le due guerre: Stalin

Il nazismo al potere: Hitler

L’ideologia nazista e l’antisemitismo

La Spagna dalla dittatura fascista al governo repubblicano: la guerra civile spagnola (1936-39)

Il secondo Novecento.

La seconda guerra mondiale.

La seconda guerra mondiale

Dall’attacco alla Polonia all’intervento italiano 

La battaglia di Inghilterra

La guerra nel Mediterraneo e in Africa

L’offensiva dell’Asse nella primavera del 1941

L’Europa sotto la scure nazista e lo sterminio degli Ebrei

L’intervento degli Stati Uniti

La conferenza di Casablanca e l’apertura del secondo fronte

Dal crollo del regime fascista alla repubblica di Salò

La resistenza in Europa e in Italia

La conferenza di Teheran e il fronte italiano nel 1944

La bomba atomica e la conclusione del conflitto Il secondo dopoguerra

Il secondo dopoguerra e le “due Europe”

La “guerra fredda”

La ricostruzione nell’Europa

Il sistema di alleanze

La Repubblica popolare cinese e la guerra di Corea Le quattro rivoluzioni industriali

EQUAZIONI E DISEQUAZIONI DI 1°, 2° GRADO E SUPERIORE FUNZIONI REALI DI UNA VARIABILE REALE

  • Equazioni e disequazioni
  • Classificazioni delle funzioni
  • Dominio e segno di una funzione
  • Funzioni biettive, monotone, periodiche, inverse e composte

2. I LIMITI DELLE FUNZIONI

  • Definizione di limite
  • Continuità delle funzioni reali
  • Classificazione delle discontinuità di una funzione
  • Asintoti delle funzioni reali

3. LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

  • Definizione di derivata, rapporto incrementale con interpretazione geometrica
  • Punti stazionari
  • Derivate delle funzioni elementari

4. MASSIMI, MINIMI E FLESSI

  • Definizioni di massimi e minimi assoluti e relativi.
  • Condizione necessaria e sufficiente per la ricerca dei punti di massimo e minimo
  • Flessi a tangente orizzontale, verticale e obliqua
  • La concavità e il segno della derivata seconda

5. STUDIO DI UNA FUNZIONE

  • Funzioni algebriche razionali intere e fratte, funzioni irrazionali
  • Funzioni irrazionali, funzioni goniometriche
  • Funzioni esponenziali e logaritmiche

6. GLI INTEGRALI

  • Le primitive di una funzione
  • Gli integrali indefiniti e loro proprietà
  • Il teorema fondamentale del calcolo integrale
  • Il calcolo dell’integrale definito

Meccanica applicata

Modulo 1 – Trasmissione del moto

  • 1.1 – Meccanismo biella-manovella
  • 1.2 – Volano
  • 1.3 - Cenni sui principali organi di sollevamento

Modulo 2 – Dimensionamento e verifica di semplici componenti meccanici

  • 2.1 - Sistemi di collegamento
  • 2.2 - Alberi, Perni e Cuscinetti
  • 2.3 - Giunti, Innesti, Freni
  • 2.4 – Manovelle, Bielle e Alberi a gomito
  • 2.5 – Trasmissione del moto con biella-manovella Macchine a fluido

Modulo 3 – Termodinamica e Cicli termodinamici

  • 3.1 – Trasformazioni termodinamiche
  • 3.2 – Entropia ed Entalpia
  • 3.3 – Secondo principio della termodinamica
  • 3.4 – Ciclo di Carnot
  • 3.5 – Il vapor d’acqua
  • 3.6 – Ciclo di Rankine e metodi per migliorarlo
  • 3.7 – Ciclo otto 3.8 – Ciclo Diesel

Modulo 4 – Macchine operatrici pneumofore

  • 4.1 – Ventilatori
  • 4.2 – Compressori alternativi
  • 4.3 – Rendimenti e potenza
  • 4.4 – Compressori alternativi polistadio
  • 4.5 – Compressori rotativi

Modulo 5 – Motori a combustione interna

  • 5.1 – Motori a carburazione a 4 tempi
  • 5.2 – Motori a carburazione a 2 tempi
  • 5.3 – Motori diesel a 4 tempi
  • 5.4 – Motori diesel a 2 tempi
  • 5.5 – Rendimenti, Potenza, Curve caratteristiche

Modulo 6 – Turbine a Vapore e Turbine a Gas

  • 6.1 – Turbine a vapore: generalità, rendimenti, potenza, funzionamento
  • 6.2 – Turbine a vapore ad azione e reazione
  • 6.3 – Generatori di vapore
  • 6.4 – Condensatori a superficie
  • 6.5 – Turbine a gas

Modulo 7 – Cicli Frigoriferi

  • 7.1 – Ciclo termodinamico inverso
  • 7.2 – Fluidi frigoriferi
  • 7.3 – Pompa di calore
  • 7.4 – La cogenerazione

1. Sistemi di controllo e regolazione generalità, componentistica: sensori, trasduttori e attuatori in genere

2. Automazione di sistemi discreti mediante PLC caratterizzazione dei PLC, schema funzionale a blocchi.

Campi di applicazione dei PLC.

programmazione dei PLC: booleano e ladder.

Realizzazione di sistemi automatici mediante PLC e a tecnologia mista (pneumatica ecc.).

3. Automazione dei processi continui e servosistemi sistemi di comando, regolazione e controllo: sistemi ad anello aperto, ad anello chiuso, criteri di stabilità; sistemi di regolazione (P, PI, PID); oleodinamica proporzionale: componentistica e applicazioni; cenni all'utilizzo dei PLC nei controlli analogici.

4. Robotica l'automazione di un processo produttivo: dall'acquisizione delle tecniche CAM all'introduzione della robotizzazione; architettura funzionale di un robot; classificazione dei robot; tipologie costruttive dei robot: parte meccanica: basamento, bracci, organi di presa, gradi di libertà; parte elettronica: hardware e interfacciamento; organi di visione; elementi fondamentali di programmazione dei robot: basi matematiche: cenni alla teoria delle matrici di trasformazioni omogenee; linguaggi e tipi di programmazione.

5. Automazione integrata l'automazione di fabbrica: il CIM e l'FMS; gli standard di scambio informazioni: generalità su protocolli di scambio informazioni (es. MAP).

6. Sicurezza sul lavoro Programmazione della macchina CNC DP,Sicurezza sul lavoro,PEE,PSC,DVR

Lavorazioni con ultrasuoni

Elettroerosione

Lavorazioni al laser e al plasma

Rullatura

Pallinatura

Lavorazioni elettrochimiche

Taglio con getto d’acqua

Deposizione chimica in fase gassosa

Struttura delle M.U. a controllo numerico

Sistemi CAD-CAM

Produzione assistita dal computer

Controlli non distruttivi

Liquidi penetranti

Oliografia e termografia

Magnetoscopia

Raggi gamma

Raggi X Ultrasuoni

Controlli statistici

Qualità

Certificazione di qualità

Gestione ambientale

Sicurezza sui luoghi di lavoro

Corrosione.

1. Il disegno di fabbricazione

  • Quotatura funzionale e quotatura di fabbricazione.
  • Il disegno costruttivo e sua relazione col ciclo di lavorazione .
  • Il disegno del grezzo.
  • 2. Metodi e tempi di lavorazione il tempo nella produzione.
  • Efficienza dell’operatore ; calcolo del tempo normale .
  • Determinazione dei tempi standard ; diagrammi di carico macchina ; tempo assegnato di operazione .
  • Abbinamento di due macchine.
  • Calcolo dei tempi e confronto dei costi.

1. Studi di fabbricazione

  • Criteri di impostazione di un ciclo di fabbricazione; Scelta dei parametri di taglio di una lavorazione di tornitura.
  • Cartellino di lavorazione
  • Foglio analisi operazione
  • Sviluppo di cicli tipici.

2. Attrezzature di fabbricazione

  • Posizionamento dei pezzi
  • Organi di appoggio e fissaggio.
  • Elementi normalizzati componibili .
  • Elementi di riferimento tra utensili e pezzo.
  • Posizionamento dell’attrezzatura rispetto alla macchina utensile

3. Disegno assistito a calcolatore

  • Disegno bidimensionale e modellazione solida.

4. Organizzazione aziendale

  • Classificazione dei sistemi produttivi
  • Caratteristiche dei sistemi produttivi : Total Manufacturing Management : Just In Time .

5. Tecniche particolari

  • Le tecniche reticolari : il PERT deterministico ed il PERT statistico.
  • Individuazione del percorso critico .
  • Diagramma di GANTT .
  • Definizioni e calcolo dei ritardi .

6. Layout d’impianto

  • Modelli di layout : layout per linee , per reparti e per tecnologie di gruppo.
  • Bilanciamento di una linea .
  • Layout per reparti : avanzamento a lotto totale e a lotto parziale .
  • Criteri di scelta del layout .
  • Curve dei costi per i diversi tipi di layout
  • Confronti fra le caratteristiche dei diversi tipi di layout .

7. Contabilità e centri di costo aziendali

  • Costi aziendali.
  • Il costo in funzione del tempo.
  • Relazione tra costi e produzione.
  • Centri di costo.
  • Ripartizione dei costi nei centri di costo.

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy