PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

1) IL SEICENTO

  • Quadro storico-culturale del secolo XVII: trasformazione dei centri di diffusione del sapere: le corti, la Chiesa, l’editoria, le accademie: A. della Crusca, di Leonardo Salviati, e A. dei Lincei. Le idee e la visione del mondo nel Barocco: perdita di centro, ricerca e sperimentazione
  • Il Barocco nella lingua e nella poesia: Giovan Battista Marino; Emanuele Tesauro e la metafora come strumento di conoscenza
  • I “marinisti”: Anton Maria Narducci (Per i pidocchi della sua donna), Claudio Achillini (Bellissima spiritata), Giacomo Lubrano (Cedri fantastici)
  • La poesia classicista e Gabriello Chiabrera: risposta allo sperimentalismo barocco.
  • Il poema narrativo
  • Il teatro barocco (accenni)

2) IL SETTECENTO

  • Il secolo della ragione: temi, sviluppi e crisi dell’Illuminismo.
  • La questione della lingua in Italia.
  • Giambattista Vico: i “corsi e ricorsi storici”
  • La lirica arcadica: Pietro Metastasio.
  • Giuseppe Parini: la vita, la concezione dell’aristocrazia, le opere.

3) IL TEATRO NEL SECOLO DELL'ILLUMINISMO

  • Carlo Goldoni: la vita e le idee, la riforma del teatro, le opere.
  • Vittorio Alfieri: la vita, la personalità tormentata, le opere.

4) NEOCLASSICISMO E PREROMANTICISMO

  • L’età Napoleonica: struttura politico-sociale, istituzioni culturali, posizione degli intellettuali.
  • Neoclassicismo e Preromanticismo: temi e caratteristiche.
  • L’artista e il borghese. Cenni sulla poesia cimiteriale e l’ossianismo e sulla poesia neoclassica.

5) UGO FOSCOLO

  • Ugo Foscolo: la vita, la poetica, le opere: le Ultime Lettere di Jacopo Ortis, le Odi e i Sonetti, i Sepolcri, le Grazie.

6) L’ETA’ DEL RISORGIMENTO

  • Aspetti del Romanticismo europeo: le tematiche negative e positive. Concezione dell’arte e della letteratura.
  • Romanticismo in Italia e la polemica con i classicisti: Madame de Staël e Giovanni Berchet. Il ruolo dell’intellettuale italiano. I generi letterari: poesia patriottica (G. Mameli), religiosa (N. Tommaseo), dialettale (Porta e Belli), romanzo storico (W. Scott e Manzoni).

PROGRAMMA LINGUA E CULTURA LATINA

1) L'ETA' DI AUGUSTO

  • Il contesto storico-culturale dell’Età augustea: Il Circolo di Mecenate, il Circolo di Messalla e il ruolo del poeta-letterato
  • Virgilio: la vita. Le Bucoliche e la poesia pastorale; le Georgiche e la poesia didascalica.
  • L'Eneide: caratteri generali dell'opera
  • Orazio: la vita e la cronologia delle opere: Caratteri delle Satire oraziane; Gli Epòdi ; La poetica delle Odi; Le Epistole

2) LA POESIA ELEGIACA

  • Le origini dell’elegia latina. Gli Amores di Cornelio Gallo
  • Tibullo : dati biografici e cronologici . Il Corpus Tibullianum
  • Properzio: Dati biografici e cronologia delle elegie. Caratteristiche dell’arte propreziana
  • Ovidio: dati biografici e cronologia delle opere. Gli Amores. Le Heroides

3) LA STORIOGRAFIA E L'ORATORIA

  • Livio La vita e i rapporti con Augusto
  • Gli Ab urbe condita libri : fonti, metodo e finalità dell’opera
  • Oratoria e retorica
  • Oratoria e retorica nel passaggio dalla Repubblica al Principato Seneca Padre

PROGRAMMA DI LINGUA E CULTURA GRECA

1) IL TEATRO

  • Il contesto storico-culturale di Atene tra VI e V sec. a. C. Il teatro: origini: il carattere rituale, i rapporti con la polis. I generi teatrali: caratteri peculiari della tragedia, della commedia e del dramma satiresco
  • I tragediografi
  • Eschilo: vita, produzione poetica, temi fondamentali delle tragedie (Giustizia e religiosità; la colpa e la pena), lingua e stile
  • Sofocle: vita, produzione poetica, temi fondamentali delle tragedie (la fragilità umana, la presenza divina, la colpa, le leggi scritte e non scritte, la giustizia), lingua e stile
  • La tragedia euripidea.
  • Il contesto storico-culturale di Atene negli anni della Guerra del Peloponneso: Socrate e i sofisti. Euripide: vita, rapporti con la polis del V sec. a. C., produzione poetica, tematiche fondamentali delle tragedie (il mondo femminile, il “teatro degli straccioni”, le variazioni sul mito), lingua e stile
  • La commedia classica: caratteri generali. Aristofane: vita, produzione poetica, forme della comicità

2) LA STORIOGRAFIA TRA V E IV SEC. a.C

  • Erodoto: la vita, il metodo storiografico, il mondo concettuale ed etico. Le Storie: struttura e contenuto dell'opera; le forme della narrazione; lingua e stile.
  • Tucidide: la vita, il metodo storiografico, la concezione della vita e della storia. Le Storie: struttura e contenuto dell'opera; la “questione tucididea”; lingua, stile e fruizione.
  • La storiografia del IV secolo a. C. Senofonte: la vita, la produzione letteraria, il metodo storiografico. Le opere storiche: Anabasi; Elleniche. Le opere socratiche: Memorabili; Economico. Le opere etico-politiche e tecnico-didattiche: Ciropedia e Cinegetico

3) L'ORATORIA

  • L'oratoria: le origini. I tre generi: epidittico, giudiziario e deliberativo
  • Lisia: vita, opere e stile. Il processo e le strategie dell'arringa.
  • Isocrate: biografia e carriera; le opere, il metodo di lavoro, l'ideologia

PROGRAMMA DI LINGUA E CULTURA INGLESE

1) THE RENAISSANCE AND THE PURITAN SPIRIT (1485-1660)

Historical and Social background: Charles I; The Civil War; O. Cromwell and the Commonwealth ; American colonies and the Pilgrim Fathers

Literary background: J. DONNE: life and works Holy Sonnets: “Death be not proud” (text analysis) ; J: MILTON: life and works Paradise Lost: “Better to reign in Hell than serve in Heaven” (text analysis)

2) THE RESTORATION AND YHE AUGUSTAN AGE (1660-1775)

Historical background: The Restoration; The Glorious Revolution; Queen Anne; The House of Hanover

Literary background: Restoration Comedy; 18th century novel; Augustan Poetry A. POPE: life and works The Rape of the Lock W. CONGREVE: life and works The Way of the World D. DEFOE: life and works Robinson Crusoe J. SWIFT: life and works Gulliver’s Travels S: RICHARDSON: life and works Pamela H: FIELDING: life and works Tom Jones L: STERNE: life and works The Life and Opinions of Tristram Shandy

3) THE ROMANTIC AGE (1775-1837)

Historical Background: A time of ferment - The Hanoverian kings - The American War of Independence - Effects of the French Revolution - The Napoleonic Wars - The Industrial Revolution - Reform and repression Society and Letters - Pre.romanticism in England: a new sensibility - Gothic - The Sublime - Mary Wollstonecraft and the women’s rights I: GRAY: life and works Elegy Written in a Country Churchyard: “A solemn stillness” (text analysis) H. WALPOLE: life and works The Castle of Otranto W: BLAKE: life and works Songs of Innocence and Experience: “The Lamb”, “The Tyger” (text analysis) London (text analysis)

PROGRAMMA DI STORIA

1) L'ANTICO REGIME

  • Quadro generale dell’Europa tra seicento e settecento, in particolare: La Francia di Luigi XIV: l’accentramento dei poteri; politica economica, religiosa e militare.

2) L'ETA' DEI LUMI

  • L’illuminismo. Caratteri generali, in particolare: Montesquieu; Voltaire; Rousseau. L’enciclopedia e la nascita dell’economia politica.
  • L’illuminismo in Italia: Cesare Beccaria.
  • Assolutismo illuminato e riforme: Giuseppe II; Federico II; Caterina II; Pietro Leopoldo.

3) RIVOLUZIONI E NAPOLEONE

  • La rivoluzione industriale in Inghilterra.
  • La rivoluzione americana: nascita e sviluppo delle tredici colonie; i contrasti con la Gran Bretagna e la guerra d’indipendenza; le istituzioni del nuovo stato.
  • La rivoluzione francese: le cause della rivoluzione; la rivoluzione borghese, dalla convocazione degli stati generali alle riforme dell’ottantanove; la seconda rivoluzione e la convenzione; insurrezione di giugno e la repubblica giacobina.
  • Il regime di Napoleone: il direttorio, dal termidoro al colpo di stato del 1799; l’età napoleonica.

4) RESTAURAZIONE E RISORGIMENTO

  • La Restaurazione e il congresso di Vienna: principi generali e alleanze militari.
  • I moti liberali in Europa del 1820-21, del 1830 e del 1848. La situazione politica dell’Italia e la prima guerra d’indipendenza. L’“idea” d’Italia: Mazzini, Balbo e Gioberti.
  • L’unità d’Italia: le figure di Cavour, Vittorio Emanuele II e Garibaldi. La seconda guerra d’indipendenza; la spedizione dei mille; la terza guerra d’indipendenza; la presa di Roma.

PROGRAMMA DI FILOSOFIA

1) LA FILOSOFIA MEDIEVALE

  • La filosofia cristiana e il suo rapporto con la cultura greca
  • La patristica e Agostino: l’interiorità e la riflessione sul concetto di tempo
  • La scolastica: Anselmo e Tommaso; la prova ontologica e le cinque vie

2) LA CULTURA UMANISTICO-RINASCIMENTALE E LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA

  • L’umanesimo: una nuova concezione dell’uomo; la riscoperta dei classici.
  • Platonismo e Aristotelismo nel Rinascimento.
  • Rinascimento e naturalismo: Bruno (concezione della natura); Campanella (La città del sole).
  • La rivoluzione scientifica e la rivoluzione astronomica: la nuova visione dell’universo (Copernico; Keplero); Galileo (il metodo sperimentale; il rapporto tra religione e scienza; il processo); Bacone (la conoscenza come potere e la teoria degli “idola”).

3) IL RAZIONALISMO

  • Cartesio: il metodo, il dubbio, il cogito ergo sum; il dualismo cartesiano; l’etica.
  • Spinoza: il monismo e il panteismo; il concetto di sostanza e il determinismo

4) CRITICI DEL CARTESIANESIMO

  • Pascal e la filosofia “esistenziale”; il “divertissement”, cuore e ragione, la scommessa su Dio
  • Dall’empirismo allo scetticismo:
  • Hobbes: materialismo; antropologia; visione dello stato.
  • Locke: empirismo e teorie politiche.
  • Hume e lo scetticismo.

5) L'ILLUMINISMO

  • Caratteri generali del secolo dei lumi.
  • L’illuminismo francese: Rousseau, il contratto sociale.

PROGRAMMA DI MATEMATICA

1) GONIOMETRIA

  • Misurazione degli angoli in gradi e radianti
  • Definizione e studio delle funzioni goniometriche fondamentali: seno, coseno, tangente e cotangente.
  • Relazioni fondamentali della goniometria.
  • Funzioni goniometriche di alcuni angoli notevoli.
  • Angoli o archi associati.
  • Equazioni goniometriche elementari.
  • Equazioni goniometriche
  • Equazioni lineari in seno e coseno.
  • Equazioni omogenee di secondo grado in seno e coseno.
  • Angoli o archi associati
  • Formule goniometriche (addizione e sottrazione, duplicazione, bisezione).
  • Identità goniometriche.
  • Equazioni goniometriche elementari.
  • Equazioni goniometriche elementari
  • Equazioni lineari in seno e coseno.
  • Equazioni omogenee di secondo grado in seno e coseno

2) TRIGONOMETRIA

  • Risoluzione di un triangolo rettangolo.
  • Teorema della corda
  • Teorema dei seni
  • Teorema di Carnot

PROGRAMMA DI FISICA

1) TERMOLOGIA

  • Equilibrio e trasformazioni termodinamiche.
  • Dilatazione termica lineare, termometri e scale termometriche.
  • Modello dei gas perfetti, leggi di Boyle e Gay-Lussac, equazione di stato.
  • Trasmissione di energia mediante calore e/o lavoro.
  • Capacità termica e calore specifico.
  • Processi all’equilibrio termico.
  • Processi di trasferimento del calore: conduzione, convezione e irraggiamento.
  • Passaggi di stato

2) TERMODINAMICA

  • Primo principio della termodinamica.
  • Secondo principio della termodinamica.
  • Le macchine termiche: funzionamento di un frigorifero e del motore a scoppio.
  • Freccia del tempo e irreversibilità.
  • Terzo principio della termodinamica (enunciato).
  • Il lavoro di una forza e la potenza.

PROGRAMMA DI SCIENZE NATURALI (BIOLOGIA, CHIMICA E SCIENZE DELLA TERRA)

1) STRUTTURA E FUNZIONI ANIMALI

  • L’organizzazione gerarchica negli organismi animali
  • Gli scambi con l’ambiente esterno.

2) L'ALIMENTAZIONE E LA DIGESTIONE

  • L’alimentazione e la trasformazione del cibo
  • Il sistema digerente umano
  • Alimentazione e salute.

3) GLI SCAMBI GASSOSI

  • I meccanismi per gli scambi gassosi negli animali
  • Il trasporto di gas nel corpo umano.

4) IL SANGUE E IL SISTEMA CIRCOLATORIO

  • I meccanismi di trasporto interno
  • Il sistema cardiovascolare umano
  • Struttura e funzioni del sangue.

5) CONTROLLO DELL'AMBIENTE INTERNO. I SISTEMI ESCRETORI E TEGUMENTARIO

  • La termoregolazione
  • L’osmoregolazione e l’escrezione
  • Il sistema escretore umano
  • Il sistema tegumentario.

6) IL SISTEMA ENDOCRINO

  • La regolazione mediante messaggeri chimici
  • Il sistema endocrino dei vertebrati
  • Ormoni e omeostasi.

7) IL SISTEMA NERVOSO

  • Strutture e funzioni del sistema nervoso
  • Il segnale nervoso e la sua trasmissione
  • Il sistema nervoso degli animali
  • L’encefalo umano.

8) GLI ORGANI DI SENSO

  • La recezione sensoriale
  • L’udito e l’equilibrio
  • La vista
  • Il gusto e l’olfatto

9) IL SISTEMA SCHELETRICO E MUSCOLARE

  • Movimento e locomozione
  • Le diverse funzioni dello scheletro
  • La contrazione muscolare e il movimento.

10) IL SISTEMA IMMUNITARIO

  • Le difese innate contro le infezioni
  • L’immunità acquisita
  • I disturbi del sistema immunitario

11) LA RIPRODUZIONE E LO SVILUPPO EMBRIONALE

  • La riproduzione asessuata e la riproduzione sessuata
  • La riproduzione umana
  • Lo sviluppo embrionale
  • Lo sviluppo umano.

12) LA CHIMICA DEL CARBONIO

  • Proprietà dell'atomo di Carbonio e sue ibridazioni
  • Principali composti organici
  • Principali gruppi funzionali

PROGRAMMA DI STORIA DELL'ARTE

1) IL RINASCIMENTO

  • La prima metà del 400’
  • L’Arte tra Realtà e ideale
  • La scoperta della Prospettiva
  • Filippo Brunelleschi e la razionalità dello spazio: “Cupola S.M. Fiore” “Ospedale degli innocenti”
  • Donatello la scultura dell’umano:  “Monumento equestre al Gattamelata” in parallelo con il monumento equestre di Pollaiolo a “Bartolomeo Colleoni”, il Monumento a Giovanni Acuto” di Paolo Uccello; “David” in parallelo con il David di Michelangelo
  • Masaccio l’uomo lo spazio e i sentimenti: “Crocifissione” “La cacciata dal Paradiso Terrestre” parallelo con “Peccato originale” di Masolino ; “La Trinità”
  • Architetture in pittura
  • Beato Angelico la pittura come vocazione
  • Paolo Uccello e la passione prospettica: “La Battaglia di S. Romano”
  • Sandro Botticelli: “La Primavera” “La Nascita di Venere”
  • Piero della Francesca: “Il Battesimo di Cristo”
  • Il classicismo espressivo di Andrea Mantegna: “San Sebastiano” in parallelo con il San Sebastiano di Antonello da Messina

2) RINASCIMENTO MATURO

  • Leonardo da Vinci: “Il Cenacolo” “ La Gioconda” “ La Vergine delle Rocce”
  • Michelangelo pittore scultore architetto: “Pietà” “La Cappella Sistina” “Giudizio Universale” “ Il Complesso di San Lorenzo a Firenze”
  • La Tecnica e gli ideali di scultura di Michelangelo, il non finito.
  • Raffaello e l’interpretazione del reale: Ritratti, Le madonne e le Stanze Vaticane “La scuola di Atene” Giorgione: “La Tempesta” Il nudo in pittura opere in parallelo I Carracci e il Classicismo “Galleria Farnese”

3) IL BAROCCO

  • Michelangelo Merisi il fascino di un arte rivoluzionaria: “Vocazione di San Matteo”600 “La Morte della Vergine” 605. “La conversione di san Paolo” prima e seconda versione a confronto.
  • Gian Lorenzo Bernini: “Apollo e Dafne 1622-23” “Colonnato di San Pietro” 1657-1665 “Il Baldacchino”1624-33 “L’estasi di Santa Teresa 1644-51”
  • Francesco Borromini: “San Carlo alle Quattro Fontane”

4) IL ROCOCO

  • L’estetica della grazia
  • Il vedutismo veneziano “Guardi” “Canaletto”

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy