PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

1) L’ETÀ DEL ROMANTICISMO

  • Alessandro Manzoni: la vita e il pensiero Prima della conversione: le opere classicistiche Dopo la conversione: la concezione della storia e della letteratura Gli inni sacri: la Pentecoste La lirica patriottica e civile: il Cinque maggio Le tragedie: Morte di Ermengarda (dall’Adelchi, coro dell’atto IV) 
  • Giacomo Leopardi: la vita e il pensiero La poetica del “vago e indefinito” I canti: Lettura, analisi e commento: A Silvia; La quiete dopo la tempesta; Il sabato del villaggio; Canto notturno di un pastore…; La ginestra Le Operette morali e l’ ”arido vero” Lettura, analisi e commento: Dialogo della natura e di un islandese

2) DAL LIBERALISMO ALL’IMPERIALISMO 

  • Il Positivismo da Comte a Darwin e Spencer 
  • Le arti: dal Realismo e dall’Impressionismo all’Espressionismo 
  • I movimenti letterari e le poetiche

3) NATURALISMO E SIMBOLISMO (1861-1903) 

  • La tendenza al realismo nel romanzo 
  • Il Naturalismo francese e il Verismo italiano: poetiche e contenuti 
  • Il Simbolismo europeo: la poetica di Rimbaud, Verlaine, Mallarmé 
  • Il Decadentismo europeo come fenomeno culturale e artistico 
  • Il romanzo e la novella 
  • Dal Realismo al Naturalismo: Flaubert, Zola, Maupassant 
  • Il romanzo in Inghilterra e negli Stati Uniti: Conrad, Wilde, James 
  • La grande stagione del romanzo russo: Tolstoj e Dostoevski 
  • Giovanni Verga: la vita e il pensiero. La rivoluzione stilistica e tematica di Giovanni Verga I romanzi giovanili e Nedda, “bozzetto siciliano” L’adesione al Verismo e il Ciclo dei “Vinti” Rosso Malpelo e le altre novelle di Vita dei campi Novelle rusticane e altri racconti Poetica, personaggi, temi del Mastro-Don Gesualdo L’ultimo Verga 
  • I Malavoglia: Il titolo e la composizione - Il progetto letterario e la poetica - Il romanzo come opera di ricostruzione intellettuale - La struttura e la vicenda - Il sistema dei personaggi - Il tempo e lo spazio - La lingua, lo stile, il punto di vista - Simbolismo e Naturalismo nei Malavoglia - La “filosofia” di Verga

4) LA POESIA 

  • La nascita della poesia moderna in Europa - Gli eredi di Baudelaire: Verlaine, Rimbaud, Mallarmé 
  • I poeti della Scapigliatura 
  • Giovanni Pascoli: la vita tra il “nido” e la poesia - La poetica del ‘fanciullino’ - Myricae e Canti di Castelvecchio: il simbolismo naturale e il mito della famiglia 
  • Myricae: composizione e storia del testo - Struttura e organizzazione interna - Temi: la natura e la morte, l’orfano e il poeta 
  • La poetica di Myricae: il simbolismo impressionistico 
  • Le forme: metrica, lingua, stile Lettura, analisi e commento: Il gelsomino notturno I Poemetti: narrazione e sperimentalismo I Poemi conviviali, la poesia latina e le raccolte della retorica civile 
  • Gabriele D’Annunzio: la vita e le opere - Il panismo del superuomo - Le poesie giovanili (1879-1892) - Le poesie del periodo della “bontà” (1892-1893): il Poema paradisiaco - I primi tre libri delle Laudi (1899-1903) e la produzione poetica successiva - Le prose. Dalle novelle abruzzesi al Notturno e Il piacere, romanzo dell’estetismo decadente
  • D’Annunzio, il pubblico e l’influenza del 900
  • Alcyone: composizione e storia del testo - Struttura e organizzazione interna - I temi

5) L’ETÀ DELL’IMPERIALISMO: LE AVANGUARDIE (1903- 1925) 

  • La seconda rivoluzione industriale, la Grande guerra e il dopoguerra: società, cultura, immaginario 
  • I luoghi, i tempi e le parole chiavi 
  • La nuova organizzazione della cultura 
  • La crisi degli intellettuali-letterati 
  • Il manifesto di Gentile e il contromanifesto di Croce 
  • Le nuove scienze (la fisica, la psicoanalisi) e le nuove tendenze filosofiche 
  • Il “disagio della civiltà” e i temi dell’immaginario 
  • I movimenti letterari, le poetiche, le riviste
  • Le avanguardie in Europa: l’Espressionismo, il Futurismo 
  • I Crepuscolari e la “vergogna” della poesia; i vociani e la poetica del frammento 
  • L’avanguardia futurista • Il romanzo, la novella, la prosa
  • Dissoluzione e rifondazione del romanzo in Europa e in Italia 
  • La narrativa in lingua inglese: Joyce e il “flusso di coscienza” 
  • Luigi Pirandello: la vita e le opere - Gli anni della formazione (1867-92) - La coscienza della crisi (1892-1903) - Il periodo della narrativa umoristica (1904-1915) - Il teatro umoristico e il successo internazionale - La stagione del surrealismo (1926-36) 
  • La poetica dell’umorismo: i “personaggi” e le “maschere nude”, la “forma” e la “vita” 
  • L’arte umoristica di Pirandello 
  • I romanzi siciliani: da L’esclusa ai Vecchi e giovani 
  • I romanzi umoristici: da Il fu Mattia Pascal a Uno , nessuno e centomila
  • Il fu Mattia Pascal: la composizione e la pubblicazione La vicenda, i personaggi, il tempo e lo spazio - La struttura e lo stile - I temi principali e l’ideologia del Fu Mattia Pascal 
  • Pirandello e il teatro 
  • La fase del “grottesco”
  • Sei personaggi in cerca d’autore ed il “teatro nel teatro” La cultura letteraria, filosofica e psicologica di Pirandello; le prime scelte di poetica 
  • Italo Svevo: la vita e le opere - La cultura e la poetica Caratteri dei romanzi sveviani; vicenda e temi di Una vita Senilità: un “quadrilatero perfetto” di personaggi • La situazione culturale triestina e la composizione del romanzo • La coscienza di Zeno come “opera aperta” La vicenda: la morte del padre La vicenda: il matrimonio di Zeno La poesia

6) DALLE AVANGUARDIE AL RITORNO ALL’ORDINE: ESPRESSIONISMO E CLASSICISMO 

  • I crepuscolari: Sergio Corazzino, Marino Moretti, Guido GozzanoIl Fascismo, la guerra e la ricostruzione: dall’Ermetismo al Neorealismo (1925-1956) 
  • Il fascismo, il conflitto mondiale e la “guerra fredda”: il quadro d’insieme e le parole-chiave 
  • La situazione economica e politica in Europa e negli Stati Uniti 
  • La situazione economica e politica in Italia 
  • La politica culturale del fascismo 
  • La cultura scientifica e le tendenze filosofiche 
  • Le arti: sopravvivenza dell’avanguardia e restaurazione classicistica 
  • I generi letterari: gli autori e il pubblico
  • Le riviste e le poetiche in Italia dalla seconda metà degli anni venti al dopoguerra 
  • Giuseppe Ungaretti e la religione della parola - La vita, la formazione, la poetica L’Allegria: composizione e vicende editoriali - Il titolo, la struttura e i temi - Da “Sentimento del tempo” alle ultime raccolte 
  • Umberto Saba e la poesia onesta - La vita, la formazione, la poetica - Il Canzoniere: composizione e vicende editoriali - Il titolo e la complessa struttura dell’opera - I temi del Canzoniere - La poetica dell’onestà: la chiarezza, lo scandaglio, la brama - La metrica, la lingua, lo stile 
  • Eugenio Montale: la vita e le opere Ossi di Seppia come “romanzo di formazione”: la crisi del Simbolismo - Allegorismo e classicismo nelle Occasioni - Il terzo Montale: La bufera e altro 
  • La bufera e altro: la composizione del testo e il titolo - L’organizzazione e la struttura - I temi: il percorso romanzesco e l’intreccio fra pubblico e privato - La prima sezione: Finisterre - La sesta e settima sezione: l’anti-Beatrice e le “conclusioni provvisorie” - La poetica, il linguaggio e lo stile della Bufera - Il quarto Montale: la svolta di Satura - Il quinto Montale: i Diari

PROGRAMMA LINGUA E CULTURA LATINA

1) L’ETÀ DEI GIULIO-CLAUDI 

  • Fedro: vita, opera 
  • Orientamento della storiografia: Velleio Patercolo, Curzio Rufo, Valerio Massimo 
  • La satira: Persio: vita, opera 
  • Lucano: vita, opere  (antieneide: antecedenti e innovazioni)
  • Seneca: vita, opera (teatro: Medea e Fedra)
  • Petronio: vita e opera (Satyricon: la trama; la Cena di Trimalchione)

2) L’ETÀ DEI FLAVI 

  • Il conformismo: Plinio il Vecchio: vita e opera 
  • Il maestro: Quintiliano: vita e opera
  • La retorica a Roma: l'Institutio oratoria
  • L'epigramma. antecedenti e innovazioni
  • Valerio Flacco: vita e opera 
  • L’epica: Silio Italico e Stazio 
  • L’anticonformismo: Marziale: vita e opera
  • raccolta di epigrammi

3) L’ETÀ DI NERVA E TRAIANO 

  • Il carattere morale dello storico: Tacito: vita e opera 
  • La protesta: Persio e Giovenale: vita e opera 
  • Il conformismo: Plinio il Giovane

4) L’ETÀ DI ADRIANO E DEGLI ANTONINI 

  • Svetonio: vita e opera 
  • L’intellettuale poliedrico: Apuleio: vita e opera
  • La favola di Amore e Psiche

5) L’ETÀ DEI SEVERI E DELL’ANARCHIA MILITARE 

  • Minucio Felice: vita e opera 
  • Ammiano Marcellino: Res Gestae
  • Il difensore del cristianesimo: Tertulliano: vita e opera
  • i padri della Chiesa: Sant'Agostino "Confessiones", "Civitate Dei".

1. THE ROMANTIC AGE (1776-1837) THE HISTORICAL AND SOCIAL BACKGROUND

  • emotion vs Reason
  • The changing phase of Britain
  • WILLIAM WORDSWORTH (1770-1850): LIFE AND WORKS
  • the romantic Novel
  • Jane Austen (1775-1817) life and works
  • the novel of manner: "Pride and prejudice"

2. THE VICTORIAN AGE (1837-1901) THE HISTORICAL AND SOCIAL BACKGROUND

  • The Victorian Compromise
  • The age of expansion and reforms
  • The Victorian Novel. Towards a mild realism: Charles Dickens (1812-1870), life and works "Hard Times"
  • Art for Art's Sake: Oscar Wilde (1854-1900), life and works "The picture of Dorian Gray"

3. THE MODERN AGE (1901-1952) THE HISTORICAL AND SOCIAL BACKGROUND

  • Anxiety and Rebellion
  • The modern novel and the interior monologue
  • James Joyce (1882-1941), life and works "Dubliners"
  • Virginia Woolf (1882-1941), life and works "Mrs Dalloway"

PROGRAMMA DI FILOSOFIA

1) DA KANT ALL’IDEALISMO ROMANTICO DI HEGEL

  • Kant Vita e opere
  • Il criticismo come filosofia del limite
  • La Critica della Ragion Pura: la rivoluzione copernicana; l’estetica trascendentale; l’analitica trascendentale; la dialettica trascendentale
  • Il problema morale: carattere formale dell’imperativo categorico; l’autonomia della legge morale
  • Accenni alla bellezza ed alla finalità nel giudizio riflettente
  • L’idealismo trascendentale ed il Romanticismo
  • Il dibattito sulla filosofia di Kant: una rivoluzione incompiuta
  • Fichte: la dottrina della scienza e l’idealismo trascendentale
  • Lo Sturm und Drang tedesco e il Romanticismo europeo
  • L’idealismo romantico di Hegel Vita e opere
  • I capisaldi del sistema
  • La fenomenologia dello Spirito

2) IL CONFRONTO CON HEGEL

  • Schopenhauer Vita, opere e l’influenza dell’Oriente
  • Il mondo come volontà e rappresentazione
  • La volontà di vivere ed il Pessimismo radicale
  • Le vie di liberazione dal dolore 2
  • Kierkegaard Vita e opere
  • L’esistenza come possibilità
  • La vita del singolo: rifiuto dell’hegelismo ed infinita differenza tra Dio e l’uomo
  • L’esistenzialismo cristiano di Kierkegaard
  • Gli stadi dell’esistenza
  • Il sentimento del possibile: l’angoscia Disperazione, fede, l’istante e la storia: l’eterno nel tempo Destra e sinistra hegeliana.
  • Ludwig Feuerbach La sinistra hegeliana e la dialettica
  • Vita e opere Il rovesciamento dei rapporti di predicazione
  • La critica alla religione
  • La critica ad Hegel Umanesimo e filantropismo
  • Il socialismo scientifico: Karl Marx Vita e opere
  • Caratteristiche del marxismo
  • La critica ad Hegel, alla civiltà moderna, al liberalismo
  • La critica all’economia borghese ed il problema dell’alienazione
  • Il distacco da Feuerbach
  • La concezione materialistica della storia
  • Il Manifesto del partito comunista
  • Il Capitale, la rivoluzione e la dittatura del proletariato

3) IL POSITIVISMO EUROPEO E NIETZSCHE

  • Il Positivismo sociale in Francia: Comte
  • Il Positivismo: contesto storico e definizione
  • Il Positivismo francese Auguste Comte: la legge dei tre stadi
  • L’ultimo Comte: la nuova religione dell’Umanità
  • Darwin ed il positivismo evoluzionistico
  • La teoria di Darwin
  • Il darwinismo sociale Nietzsche Vita e opere
  • Lo spirito dionisiaco e lo spirito apollineo
  • La critica alla morale La morte di Dio
  • Il problema del nichilismo ed il suo superamento
  • L’eterno ritorno, l’Oltreuomo e la volontà di potenza

4) DALLA FILOSOFIA DEL PRAGMATISMO A FREUD

  • La filosofia del pragmatismo
  • Il pragmatismo americano Charles S. Peirce William James John Dewey
  • Il pragmatismo italiano: Giovanni Vailati
  • La seconda rivoluzione scientifica
  • La nascita delle geometrie non euclidee ed il problema dei fondamenti della matematica Riduzionismo, logicismo, intuizionismo e formalismo
  • La teoria della relatività La fisica quantistica
  • Freud ed il movimento psicanalitico
  • La nascita delle psicanalisi
  • La struttura della psiche
  • La tecnica psicoanalitica
  • La teoria della sessualità
  • Il Super-io collettivo 
  • Il movimento psicanalitico Heidegger e l’esistenzialismo
  • Caratteri generali dell’esistenzialismo
  • Vita e opere Essere ed esistenza
  • L’Essere nel mondo e l’esistenza in autentica

5) IL NEOPOSITIVISMO DI POPPER E L’EPISTEMOLOGIA POSTPOSITIVISTICA

  • L’empirismo logico
  • Le origini dell’empirismo logico
  • Il neopositivismo tra etica e diritto
  • Il razionalismo critico di Popper
  • La critica dell’empirismo logico
  • Congetture e confutazioni
  • Il realismo
  • Il pensiero politico

6) FILOSOFIA E TEORIA POLITICA NEL PRIMO NOVECENTO

  • La Scuola di Francoforte
  • Origini e storia della Scuola di Francoforte
  • Il contesto storico Herbert Marcuse
  • Walter Benjamin
  • Il pensiero politico tra totalitarismo e società di massa
  • Ascesa e caduta della democrazia parlamentare
  • Carl Schmitt
  • Hannah Arendt

PROGRAMMA DI SCIENZE UMANE

Introduzione all'antropologia

Tylor

L'evoluzionismo

Malinwski

Levi Strauss

Materialismo culturale di Harris e Greetz

Non-luoghi o media

Il pensiero magico e il racconto mitico

dalla cultura orale ai mass media

media e non media

Famiglie

Studio della famiglia e della parentela

Religione

Antropologia politica

Introduzione alla sociologia

i padri fondatori della sociologia

prospettive sociologiche a confronto

Marx

Durkheim

Weber

Funzionalismo

Parson, Moreno e teoria del conflitto

Scuola di Francoforte

Goffman e la fenomenologia

Struttura della società e organizzazione sociale

Conflitto sociale, stratificazione sociale e devianza

Comunicazione di massa

Media e mass media

Società liquida di Bauman

Religione e socializzazione

Lo stato assoluto

Welfare state

Globalizzazione

La società multiculturale

Introduzione alla metodologia della ricerca

Il lavoro dell'antropologo

Il lavoro del sociologo

Diversi tipi di osservazione

questionari ed interviste

PROGRAMMA DI STORIA 

  • La seconda rivoluzione industriale 
  • La società di massa 
  • le illusioni della "Belle epoque"
  • L’età giolittiana 
  • La Prima Guerra Mondiale 
  • La rivoluzione russa 
  • Il primo dopoguerra 
  • L’Italia tra le due guerre: il fascismo 
  • La crisi del 1929 
  • La Germania tra le due guerre: il nazismo 
  • La Seconda Guerra Mondiale 
  • La guerra fredda
  • la decolonizzazione
  • La distensione

PROGRAMMA DI SCIENZE NATURALI

1) IL MONDO DEL CARBONIO

  • Caratteristiche dell’atomo di carbonio, la catena carboniosa.
  • Gli idrocarburi: definizione e classificazione.
  • I gruppi funzionali.
  • Isomeria di struttura, stereoisomeria.
  • Formule di struttura condensate.
  • Denominazione Iupac di semplici molecole organiche.
  • Le reazioni di sostituzione e di addizione (definizione generale).
  • I polimeri.
  • Polimeri naturali, artificiali e di sintesi (definizioni).
  • Definizione di polimeri di addizione e di polimeri di condensazione.
  • Alcuni esempi di polimeri di sintesi e loro utilizzo.

2) LE BIOMOLECOLE

  • Carboidrati, lipidi, proteine: struttura chimica, classificazione, funzione.
  • Richiamo alla struttura di DNA e di RNA.
  • Richiamo alla duplicazione del DNA, al codice genetico e alla sintesi proteica.

3) IL METABOLISMO

  • Le trasformazioni chimiche all’interno di una cellula.
  • Struttura e ruolo dell’ATP, NAD e FAD.
  • Gli enzimi.
  • Il metabolismo dei carboidrati.
  • Il metabolismo dei lipidi.
  • Il metabolismo degli amminoacidi.
  • Il metabolismo terminale (ciclo di Krebs, catena di trasporto di elettroni).
  • La fotosintesi clorofilliana.
  • La regolazione delle attività metaboliche.

4) LE BIOTECNOLOGIE.

  • Definizione generale di biotecnologie, biotecnologie classiche e nuove biotecnologie.
  • La tecnica delle colture cellulari.
  • Le cellule staminali.
  • La tecnologia del DNA ricombinante.
  • Il clonaggio e la clonazione.
  • L’analisi del DNA.
  • L’analisi delle proteine.
  • L’ingegneria genetica e gli OGM. ( Ingegneria genetica applicata agli animali).
  • Il ruolo dell’RNA.
  • Temi di bioetica.

5) I FENOMENI VULCANICI

  • Attività vulcanica.
  • I magmi.
  • Vulcanesimo effusivo ed esplosivo.
  • Edifici vulcanici, eruzioni e prodotti dell’attività vulcanica.
  • La distribuzione geografica dei vulcani.
  • La prevenzione del rischio vulcanico.

6) I FENOMENI SISMICI

  • Lo studio dei terremoti.
  • Propagazione e registrazione delle onde sismiche.
  • I sismografi.
  • Intensità e magnitudo di un terremoto.
  • La distribuzione geografica dei terremoti.
  • Prevenzione del rischio sismico.

7) LA TETTONICA DELLE PLACCHE

  • La struttura interna della Terra.
  • Il flusso di calore.
  • Il campo magnetico terrestre.
  • Caratteristiche dei fondali oceanici, espansione dei fondali oceanici.
  • Le placche litosferiche e i loro movimenti relativi.
  • Orogenesi.
  • Relazione fra margini di placca e fenomeni sismici e vulcanici.
  • I punti caldi.

8) FORME DI DINAMICA ESOGENA

  • Richiamo alle caratteristiche dell’atmosfera.
  • Formazione delle nubi e precipitazioni.
  • Disgregazione delle rocce.
  • Alterazione chimica delle rocce e dei suoli.
  • I fenomeni franosi.

9) ATTIVITÀ ANTROPICA INQUINAMENTO E ALTERAZIONI AMBIENTALI

  • Richiamo all’inquinamento dell’atmosfera, piogge acide, riduzione dello strato di ozono.
  • Cicli biogeochimici (del carbonio e dell’azoto).
  • Alterazioni dei cicli biogeochimici e alterazioni ambientali: aumento dell’effetto serra, eutrofizzazione delle acque.

PROGRAMMA DI MATEMATICA

1) FUNZIONI REALI E VARIABILI REALI

  • Definizione di funzione;
  • Principali proprietà delle funzioni (dominio, segno, iniettività, suriettività, biettività, (dis)parità, (de) crescenza);
  • domini delle funzioni intere, fratte, irrazionali, logaritmiche, esponenziali

2) LIMITI DELLE FUNZIONI

  • Tipologia della retta (intervalli, intorno al punto, punti isolati e accumulazione di un insieme, insiemi limitati e illimitati); 
  • Significato geometrico di limite;
  • teoremi sui limiti (unicità di limite, permanenza del segno e confronto senza dimostrazioni)

3) OPERAZIONI CON I LIMITI

  • Limite di somme, prodotti, quozienti e potenze di funzioni (senza dimostrazioni);
  • forme indeterminate e calcolo di limiti che presentano sotto forma indeterminata, limiti notevoli

4) FUNZIONI CONTINUE

  • definizione di funzione continua;
  • continuità o discontinuità di una funzione in un punto; classificazione dei punti di discontinuità di una funzione; asintoti (definizione, ricerca degli asintoti orizzontali, verticali ed obliqui)

5) DERIVATA DI UNA FUNZIONE

  • Definizione della tangente, del rapporto incrementale e della derivata; significato geometrico della derivata destra e sinistra;
  • definizione di punti stazionari e di punti di non derivabilità;
  • continuità e derivabilità;
  • teorema senza dimostrazione; 
  • derivate fondamentali e regole di derivazione (senza dimostrazioni); derivate di ordine superiore al primo.

6) TEOREMI DEL CALCOLO DIFFERENZIALE

  • Teoremi di Rolle e Lagrande (senza dimostrazione); conseguenze di teorema di Lagrange: criterio di derivabilità (senza dimostrazione), funzioni crescenti e decrescenti (senza dimostrazione);
  • Teorema di De l'Hospital (senza dimostrazioni).

7) MASSIMI, MINIMI E FLESSI

  • Definizioni, condizione necessaria per la determinazione dei punti di massimo o minimo;
  • ricerca di massimi e minimi relativi con la derivata prima (senza dimostrazione), ricerca dei punti stazionari di flesso a tangente orizzontale (senza dimostrazione);
  • la concavità e il segno della derivata seconda (senza dimostrazione). 

8) STUDIO COMPLETO DEL GRAFICO DI FUNZIONI

  • Razionali intere e fratte, funzioni logaritmiche, esponenziali

9) INTEGRALI

  • Le primitive, integrale indefinito, le proprietà dell'integrale indefinito (senza dimostrazioni);
  • integrali indefiniti immediati e regole di integrazione (integrazione per parti e per sostituzione);
  • teorema fondamentale del calcolo integrale (senza dimostrazione); 
  • integrali definiti: il calcolo delle aree. 

 

 

PROGRAMMA DI FISICA

1) IL CAMPO ELETTRICO E IL CAMPO MAGNETICO

  • energia potenziale elettrica, il potenziale elettrico e le superfici equipotenzili;
  • forza elettromotrice; definizione dell'intensità di corrente, velocità derivata;
  • la resistenza e la legge di Ohm, connessioni di serie e in parallelo;
  • condensatori e capacità, connessioni in serie e parallelo;
  • le leggi di Kirchoff, la legge di Joule.

2) INTERAZIONI MAGNETICHE E CAMPI MAGNETICI

  • La forza di Lorentz, le linee di forza del campo magnetico e la forza magnetica su un filo rettilineo percorso da corrente;
  • La legge di Biot e Savart, il campo magnetico di un filo rettilineo percorso da corrente, campo magnetico di unha spira percorsa da corrente;
  • la legge di Ampere; il campo magnetico di un solenoide;
  • forza agente tra conduttori percorsi da corrente;
  • il flusso del campo magnetico, il teorema di Gauss per il campo magnetico.

3) INDUZIONE ELETTROMAGNETICA

  • La corrente indotta, la legge di Faraday-Neumann, la Legge di Lenz, i campi elettrici indotti;
  • L'autoinduzione e la mutua induzione, l'alternatore e il trasformatore.
  • I circuiti semplici in corrente alternata.

4) LE EQUAZIONI DI MAXWELL E LE ONDE ELETTROMAGNETICHE

  • Le equazioni di Maxwell, le onde elettromagnetiche (generazione e andamento temporale);
  • Lo spettro elettromagnetico;
  • L'energia trasportata da un'onda elettromagnetica;
  • la polarizzazione delle onde elettromagnetiche, la legge di Malus.

5) LA RELATIVITA' RISTRETTA

  • La luce e la legge di composizione della velocità;
  • l'esperimento di Michelson-morley e i postulati della relatività ristretta;
  • la dilatazione dei tempi e la contrazione delle distanze; 
  • la quantità di moto relativistica, l'equivalenza tra massa ed energia, la composizione relativistica delle velocità.

PROGRAMMA DI DISEGNO E STORIA DELL’ARTE

1. NEOCLASSICISMO

  • La nascita del neoclassicismo e l’influenza di Winckelmann.
  • David: Giuramento degli Orazi; Marat assassinato.
  • Canova: Amore e Psiche; Paolina Borghese come Venere vincitrice.
  • Piermarini: Teatro alla Scala.

2. ROMANTICISMO

  • Il cambiamento del concetto di arte e del ruolo sociale dell’artista. Il nuovo rapporto con la natura e l’evoluzione del paesaggio.
  • Goya: Il 3 maggio 1808.
  • Constable: Il mulino di Flatford (o un altro paesaggio con la campagna inglese a scelta)
  • Friedrich: Viandante sul mare di nebbia.
  • Turner: L’incendio del Parlamento di Londra.
  • Géricault: La zattera della Medusa.
  • Delacroix: La libertà guida il popolo.
  • Hayez: Il bacio.

3. REALISMO, IMPRESSIONISMO E NEOIMPRESSIONISMO

  • Il rinnovamento dei soggetti e dello stile e il rifiuto dell’arte accademica.
  • Courbet: Gli spaccapietre
  • Manet: La colazione sull’erba; Olympia.
  • Monet: Impressione: levar del sole; Il ciclo della Cattedrale di Rouen.
  • Degas: La classe di danza.
  • Renoir: Ballo al Moulin de la Galette.
  • Seurat: La Grande Jatte.

4. SVILUPPI DELL’ARCHITETTURA NELL’OTTOCENTO

  • Il neogotico e all’architettura eclettica: il Parlamento di Londra, l’Opéra di Parigi.
  • L’architettura del ferro: la Tour Eiffel.

5. LA PITTURA POSTIMPRESSIONISTA E SIMBOLISTA

  • Cézanne: I giocatori di carte; Le grandi bagnanti.
  • Gauguin: La visione dopo il sermone. Ia orana Maria (Ave Maria) o un altro dipinto del periodo polinesiano, a scelta.
  • Van Gogh: I mangiatori di patate; Vaso con girasoli; Notte stellata; Campo di grano con volo di corvi.
  • Munch: La fanciulla malata; Il grido; Madonna.

6. IL LIBERTY E LA SECESSION VIENNESE

  • Origini, diffusione e caratteristiche fondamentali dello stile Liberty.
  • Horta: Casa Tassel.
  • Gaudì: Casa Milà (detta la Pedrera); Sagrada Familia.
  • Olbrich: il Palazzo della Secessione.
  • Klimt: Giuditta I; Il bacio.

7. ESPRESSIONISMO

  • Matisse: La stanza rossa; La danza.
  • Kirchner: Cinque donne per strada.
  • Grosz: Le colonne della società.
  • Schiele: Abbraccio.

8. CUBISMO

  • Picasso: Les Demoiselles d’Avignon; Ritratto di Ambroise Vollard; Natura morta con sedia di paglia; Guernica.

9. FUTURISMO

  • Boccioni: La città che sale; Stati d’animo: Gli addii (II versione); Forme uniche della continuità nello spazio.
  • Balla : Dinamismo di un cane al guinzaglio.

10. DADAISMO

  • Duchamp: Ruota di bicicletta; Fontana.

10. ASTRATTISMO

  • Kandinskij: Primo acquarello astratto.
  • Mondrian: Composizione A (o un’altra Composizione a scelta).

11. SURREALISMO

  • Dalì: La persistenza della memoria.
  • Magritte: Ceci n’est pas une pipe; L’impero delle luci.

12. LA NASCITA DELL’ARCHITETTURA MODERNA

  • Le Corbusier: Villa Savoye; l’Unità d’abitazione a Marsiglia.
  • F. L.Wright: Casa Kaufmann detta Casa sulla cascata; il Museo Guggenheim a New York.
  • Gropius: Il Bauhaus
  • Terragni: Casa del Fascio a Como.

13. NUOVE CORRENTI ARTISTICHE NEL SECONDO DOPOGUERRA

  • Action painting: Pollock: Chatedral (o un’altra opera a scelta rappresentativa dell’action painting)
  • Pop Art: Warhol: Zuppa Campbell (o Marlyn a scelta).

COSTITUZIONE, ISTITUZIONI, REGOLE E LEGALITA'

Confronto tra lo Statuto Albertino e la Costituzione riguardo le tematiche più significative;

Matrici politiche ispiratrici della Costituzione;

Analisi della seconda parte della Costituzione (art. 55-139);

Genesi della tripartizione dei poteri e il loro funzionamento attuale;

Il Parlamento: il sistema bicamerale italiano;

Composizione e funzioni di Senato della Repubblica e Camera dei deputati;

L'iter legislativo

Il presidente della Repubblica: elezioni e principali funzioni;

Il Governo: Struttura e funzioni;

Il presidente del consiglio e i suoi ministri: elezioni, fiducia/sfiducia e funzioni;

La Magistratura e il sistema giudiziario italiano;

Revisione costituzionale (art 138-139);

Le autonomie regionali e locali: i principi di autonomia, del decentramento e della sussidiarietà;

Le Regioni a Statuto ordinario e speciale;

Gli organi principali delle Regioni e le loro funzioni;

I comuni: struttura, funzioni e ruolo del sindaco.

AGENDA 2030 E SVILUPPO SOSTENIBILE

La legalità;

Storia della mafia e le sue caratteristiche;

Le principali organizzazioni mafiose in Italia

Ruoli, funzioni e compiti dello Stato e delle forze dell'Ordine nella lotta alla criminalità;

La nascita dell'art. 416 bis;

La lotta alla mafia in Italia: le figure di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone;

L'associazione Libera e la riconversione dei beni sequestrati alla mafia;

L'ecomafia e la Terra dei Fuochi.

CITTADINANZA DIGITALE

Le principali forme di comunicazione in rete;

Le fake news: cosa sono, come riconoscerle e principali cause;

Debunking e fact checking

Principali reati informatici: furto d'identità digitale, phishing, cyberterrorismo

Cybersecurity.

 

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy